Permane

PERMANE

Permane l’origine

nel Mondo che pur diviene

sempre.

Ci vorrebbe l’abilità di Quasimodo

per, in pochi versi,

fare o dire,

di certe Permanenze,

Poesia.

Se quelle piante,

del cui profumo oggi ancora vengo avvolta,

e di cui ti ho fatto spesso cenno,

amico mio,

se quelle Piante

oggi ci fossero ancora,

Esse ti narrerebbero

come Ulivi secolari,

le forze che scorrono

nella Linfa di Vita,

l’Anima ardita dell’Essere.

Se quelle Piante

ci fossero ancora,

a impreziosire giardini e limitar di campi,

ti narrerebbero di me,

delle impavide gesta…

eppure tutto è passato,

è stato attraversato.

Come inedita è stata la sorpresa

di tali “ritrovamenti”,

così lo sono queste umili,

inadeguate e semplici righe,

in Memoria.

Grazie.

di tania Pizzamiglio, 20 marzo 2016

(riferimento alle coltivazioni realmente create dalla scrivente che poi vennero distrutte a causa di persone malvagie e non ci fu possibilità di ripristinare, di alcune qualità botaniche topiche non vi è più traccia)

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: