Cyber circumnavigation in 8 seconds ;)

images (18)

Cyber-circumnavigazione

Non vi sono venti
ne porti
ne tempeste
che fermano
le dipartenze
nella cyber-circumnavigazione.
Oh prodi cybernauti
salpate da queste scrivanie
e vecchi fogli ingialliti
di lettere mai scritte
ora che una tastiera
fagocita parole su parole
senza inchiostro
così virtuali
così incise in cips
Ram sature
Oh voi cyber-nautici
senza rotte
senza patenti nautiche
allo stato brado
nella selvaggia marea cybernetica
tra pericoli ignoti
hackers degli abissi connessi
disconnessi
inviluppati di virtual face
Oh voi fanatici dei social
oceani infestati
isole alla deriva
di reti non reti
che pescano vanità e frivolezze
falsità e finzioni
non ci sono buoni pesci
in queste maglie wi-fii
di fibra imperniate
on-line / off-line
aqusiti nel vortice
delle interconnessioni
condivise
spiate
clonate
rapite
fagocitate
bannate
Oh cyber-circumnavigazione
in cerca di dialoghi
che non ci sono
di relazioni
che sono violenta-zzapate
di visi nascosti o inesistenti
non appartenenze
di parole non parole
k
xo
😉
tra gli scogli di emoticons
smiley 🙂
infrangendosi sogni
sconcquassati a-vocaboli
linguaggi amputati

e torno
nel mio dolce cyber naufragare
alla mia barca di carta
sulla scrivania
piena di fogli scritti
matite consumate
inchiostri
e colori come la tavolozza di un pittore
ingoiata dalla cyber arte

Solitaria atipica a-cybernetica
ascoltando una campana che suona
un campanile
la strada
le aiuole

dimenticate

clic!

by tania Pizzamiglio 05 novembre 2019

 

Cyber-circumnavigation

There are no winds
bring it
ne storms
that stop
the departments
in cyber-circumnavigation.
Oh brave cybernauts
set sail from these desks
and old yellowed sheets
of letters never written
now that a keyboard
engulfs words on words
without ink
so virtual
so engraved in cips
Saturated Ram
Oh you cyber-nautical
without routes
without nautical licenses
in the wild
in the wild cybernetic tide
among unknown dangers
hackers of the connected abysses
disconnected
enveloped with virtual faces
Oh you social fanatics
haunted oceans
drifting islands
of non-network networks
who fish for vanity and frivolity
falsehoods and fictions
there are no good fish
in these wi-fi sweaters
of fiber hinges
on-line / off-line
purchased in the vortex
interconnections
shared
spied
cloned
kidnapped
swallowed up
banned
Oh cyber-circumnavigation
looking for dialogues
that I am not there
of relationships
who are violent-zzapate
of hidden or non-existent faces
no memberships
of words not words
k
xo
😉
among the rocks of emoticons
smiley 🙂
breaking dreams
disconcerted with words
amputees languages

and I come back
in my sweet cyber shipwreck
to my paper boat
on the desk
full of written sheets
worn pencils
inks
and colors like a painter’s palette
swallowed by cyber art

Atypical a-cybernetic solitary
listening to a bell ringing
a bell tower
the street
the flower beds

forget

click!

by tania Pizzamiglio 05 November 2019

 

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: