Tin cans … long the way

Lattine

Come un barattolo
rotolando per strada
in balia
di calci
del vento
dell’auto sfrecciante,

così l’esistenza
in bilico
alla sopravvivenza
borderline,
ai margini frastagliati
rotolando.
Un fosso.

Poi ti rialzi
e riparti,
ogni volta.
Pellegrini
senza dimora
passo dopo passo
su questa terra.
tania Pizzamiglio 17 novembre 2019

 

Tin cans

Like a jar
rolling down the street
at the mercy
to kick
of the wind
dazzling car,

so the existence
poised
to survival
borderline,
at the jagged edges
rolling.
A ditch.

Then you get up again
and leave again,
whenever.
Pellegrini
homeless
step by step
on this earth.
tania Pizzamiglio 17 November 2019

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: