Biologico vs convenzionale

un articolo relativo al confronto tra prodotti provenienti dalla produzione biologica

e quelli della produzione che purtroppo ha sposato un errato concetto capitalistico-industriale che si basa su accanimento intensivo e utilizzo di chimica e mangimi sintetici

in ambito agricolo, allevamento, trasformazione alimentare, ecc.

aggiungo un richiamo a valutare in maniera bio-ecologica settori spesso dimenticati o trascurati nelle analisi e statistiche spesso divulgate, ovvero quelli della edilizia, del trasporto, dell’abbigliamento, solo per citare alcuni ambiti

di seguito l’articolo:

Biologico vs convenzionale: differenze in termini di sostenibilità e profilo chimico degli alimenti (prima parte)

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: