Water makes its turn

L’acqua fa il suo giro,
e non rimanda il suo flusso
a tempi ignoti.

L’inganno opportunista
di un monopolio manipolante
per dominare le masse
le culture
gli individui
il tutto e il singolo,
dirottando
a progettare un futuro
vano e inesistente,
dedicando un succedersi di giorni
non vissuti
ad accumulare le fortune di pochi padroni
nella schiavitù di molti.
Nessun domani
nessun forse
può darsi
sì però forse un dì
per caso

magari ci vediamo poi.
Il prima c’è perchè lo attraversi
il poi può darsi che non ci sia.

Ora, adesso
qui, in questo istante
tu sei
tu sei tu
sei presente
vivi.

Ribelle
divelgere gabbie!
Guarda in alto
non curvo su te stesso
portando fardelli altrui
che vivono al tuo posto
ogni gioia del momento
convincendo te al domani
ma domani se ci sarai
sarai vecchio logoro consumato
smidollato e munto fino in fondo;
non si vive gli ultimi atti di respiro
per spirare disperati e svuotati
numeri senza identità
spogliati di dignità,
riprendi la vita in mano! Ora. Adesso.
Qui compi il disegno della Vita
di cui sei stato inalato.
by tania P. in Quelli che non ci stanno, con o senza te

 

Water makes its turn,
and does not postpone its flow
at unknown times.

The opportunistic deception
of a manipulating monopoly
to dominate the masses
cultures
individuals
the whole and the individual,
hijacking
to plan a future
vain and non-existent,
dedicating a succession of days
not lived
to accumulate the fortunes of a few masters
in the slavery of many.
No tomorrow
no maybe
maybe
yes, but maybe one day
by chance

maybe see you later.
The first is because you go through it
then it may not be there.

Now
here, right now
you are
you are you
you are present
alive.

Rebel
unhook cages!
Look up
I don’t bend over yourself
carrying others’ burdens
who live in your place
every joy of the moment
convincing you to tomorrow
but tomorrow if you are there
you will be old worn out
spineless and milked to the end;
you don’t live the last breaths
to expire desperate and empty
numbers without identity
stripped of dignity,
take your life back! Now. Now.
Here you complete the design of Life
of which you have been inhaled.
by tania P. in Those who are not there, with or without you

 

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: