Incense grains in Winter nights

Notti d’inverno
regalano perle di saggezza
un cielo stellato
terreno gelato
brina come un tappeto bianco
alle prime luci dell’alba.
Un notte annuvolata
meglio si sposa
con un alba umida
nebbia come un sipario
terreno bagnato.
Chi non ha un nido
si fa solidale
o si copre di ogni speranza
di un briciolo di tepore.

La fiamma del braciere si spegne
mentre arde ancora l’anima
e spande attorno i profumi
di grani di incenso che si consumano.
tania Pizzamiglio

 

Winter nights
they give pearls of wisdom
a starry sky
frozen ground
frost like a white carpet
at the first light of dawn.
A clouded night
better get married
with a wet sunrise
fog like a curtain
wet ground.
Who does not have a nest
becomes supportive
or it covers itself with all hope
of a modicum of warmth.

The brazier flame goes out
while the soul is still burning
and spreads the perfumes around
of incense grains that are consumed.
tania Pizzamiglio

 

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: