Borders without borders

Confini senza frontiere

Paradosso
al confine
essere dato come limite
e varcato come viaggio

confine
con barriere
che si dice senza frontiere
libera circolazione
vincolata a permessi
e autorizzazioni

viaggio illegale
legale visto
ma turistico
non lavorativo
ma di studio
non di permanenza

confini demarcati
non tracciati
stanno sulla carta
non sulla terra

in base a quali decisioni?

confini delineati
spostarsi in altri Stati
come stranieri
come migranti
come clandestini

ma la Terra non è unica?

Stati differenti
muovono turismo
altrimenti detto
business economico
con le catene dell’hospitality
e ristorazione
servizi turistici
(?)
musei, arte e quant’altro

confini
ma quali?
costituzionali
mentali
fisici
virtuali
storici
politici

sulla linea del confine
confronti
un piede a destra
un piede a sinistra
neutrale?
o appartenenza?
da quale parte
pende l’ago della bilancia?

straniera in patria
e una epidemia
ha blindato tutto
confini nei confini
limitazioni a distanza massima
di un metro
lo spazio vitale.

Dove siamo finiti
e come?

colonizzatori
pionieri
conquistatori
invasori
rifugiati
conquistati

confini di che cosa?

ma la Terra non è unica?

chi e quando ha deciso
un mosaico di Pangea?

straniera in patria
e non si può neppure più uscire
oltre un uscio
anonimo
di una casa
mai esistita

paradosso
del borderline
il mondo come casa

quale Mondo ora?

straniera in patria
di Venere pianeta
appartenenza

oltre il confine della Luce
sul far dell’orizzonte

i giochi non hanno frontiere

e il lavoro? lo studio? la ricerca?
la vita stessa?

chi e come hanno deciso
attività senza barriere
rispetto a quelle condizionate?

Marco Polo e le vie della seta
Sicilia e le vie del sale
dagli Appennini alle Ande
negli abissi degli oceani

ma la Terra non è una creata
e non di possesso?

straniera in patria
di una patria che non c’è.

Vessillo sbiadito
la mia aquila
sul torace incastonata

e attorno è tutto deserto
di verità
affollato di falsità e vuoto a perdere.

Straniera
con una Patria di appartenenza.

Nessun profeta in patria.

 

tania Pizzamiglio

 

Borders without borders

Paradox
at the border
be given as a limit
and crossed as a journey

border
with barriers
which is said without borders
free movement
bound to permits
and authorizations

illegal travel
legal visa
but touristy
not working
but study
not permanence

demarcated borders
not tracked
they are on paper
not on earth

based on what decisions?

boundaries outlined
move to other states
as foreigners
as migrants
as illegal immigrants

but isn’t the Earth unique?

Different states
they move tourism
otherwise said
economic business
with the hospitality chains
and catering
tourist services
(?)
museums, art and more

borders
but which ones?
constitutional
mental
physical
virtual
historians
politicians

on the border line
comparisons
one foot to the right
one foot to the left
neutral?
or belonging?
which side
hangs the scale needle?

foreign at home
and an epidemic
has armored everything
boundaries within borders
maximum distance limitations
of a meter
the living space.

Where did we end up
and how?

colonizers
pioneers
conquerors
invaders
refugees
won

borders of what?

but isn’t the Earth unique?

who and when he decided
a mosaic of Pangea?

foreign at home
and you can’t even go out
beyond a door
anonymous
of a house
never existed

paradox
of the borderline
the world as home

which world now?

foreign at home
of Venus planet
membership

beyond the border of Light
on the horizon

games have no frontiers

and the job? I study? research?
life itself?

who and how they decided
barrier-free activities
than the conditioned ones?

Marco Polo and the silk routes
Sicily and the salt routes
from the Apennines to the Andes
in the depths of the oceans

but the Earth is not a created one
and not of possession?

foreign at home
of a homeland that is not there.

Faded banner
my eagle
on the chest set

and all around is deserted
of truth
crowded with falsehoods and empty to lose.

foreign
with a home country.

No prophet at home.

 

tania Pizzamiglio

 

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: