Empty the parks

Vuoti i parchi
nessuna eco di grida
di bambini giocanti
dondola abbandonata
una altalena cigolando
sospinta dal vento
sulla panchina
nessuno si ritrova a sostare
strano il silenzio di pace
come brace sotto la cenere
che pare covare
il rumore di nuove guerre.

Tutto tace
tutto parla
tra rami di prime foglie nascenti
ulula il maestrale
ammonendo

or taci umana specie.

 
tania Pizzamiglio

 

Empty the parks
no echo of screams
of playing children
rocking abandoned
a swing creaking
driven by the wind
on the bench
nobody finds himself stopping
strange the silence of peace
like embers under the ash
that seems to hatch
the noise of new wars.

Everything’s quiet
everything speaks
between branches of first rising leaves
the mistral howls
warning

now shut up human species.

 
tania Pizzamiglio

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: