#The ideal subject of the totalitarian regime is#…

Hannah Arendt, al termine della Seconda guerra mondiale, affermò: “Il suddito ideale del regime totalitario non è il nazista convinto o il comunista convinto, ma l’individuo per il quale la distinzione fra realtà e finzione, fra vero e falso non esiste più”
in: Le origini del totalitarismo

Hannah Arendt, at the end of the Second World War, stated: “The ideal subject of the totalitarian regime is not the convinced Nazi or the convinced Communist, but the individual for whom the distinction between reality and fiction, between true and false no longer exists. “
in: The origins of totalitarianism

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

3 pensieri riguardo “#The ideal subject of the totalitarian regime is#…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: