Invito alla lettura: Sergio Valzania

NARRARE DI STORIA

di Stefano Basilico


Ci sono date che nel corso della storia hanno la curiosa proprietà di ripetersi, proponendo nel corso delle diverse epoche avvenimenti – spesso, battaglie – epocali: nel senso che segnano il passaggio tra fasi e periodi nel dipanarsi delle vicende di nazioni e popoli.

Gli esempi potrebbero essere innumerevoli. A paradigma, potremmo citare in prima istanza il 2 agosto: in un itinerario che spazia dalla Battaglia di Canne (216 a. C.) a quella di Aboukir (1798) fino all’invasione del Kuwait da parte dell’Iraq (1990). Oppure, considerando il 2 settembre, si va dalla Battaglia di Azio (31 a.C.) a quella di Sedan (1870), fino al giorno dell’indipendenza del Vietnam e alla resa incondizionata del Giappone nella Seconda Guerra Mondiale, firmata a bordo della nave da battaglia USS Missouri, all’ancora nella Baia di Tokyo (entrambi nel 1945).

Per introdurre l’autore che compare nel titolo, vogliamo parlare del 9…

View original post 1.418 altre parole

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: