Quote: “Errore di sistema” di Edward Joseph Snowden. Recensione

https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/08/errore-di-sistema-di-edward-joseph.html

«Mi chiamo Edward Joseph Snowden. Un tempo lavoravo per il governo, ora lavoro per le persone. Mi ci sono voluti quasi trent’anni per capire che c’era una differenza tra le due cose e, quando è successo, ho iniziato ad avere qualche problema sul lavoro. E così adesso passo il tempo cercando di proteggere la gente dalla persona che ero una volta – una spia della CIA e della National Security Agency. Se state leggendo questo libro è perché ho fatto qualcosa di molto pericoloso, per uno nella mia posizione: ho deciso di dire la verità.»

Come si diventa il ricercato numero uno dalle più potenti agenzie di sicurezza del mondo occidentale, quando sei stato un bambino introverso e geniale, un ragazzo fragile e idealista? Quando si rende conto che il Paese che serve sta tradendo tutti gli ideali in cui crede, Edward Snowden, funzionario della CIA e consulente della NSA, diventa la talpa del Datagate, lo scandalo che ha rivelato al mondo l’esistenza di un programma illegale di sorveglianza digitale di massa che consentiva al governo statunitense di spiare praticamente chiunque sulla faccia della terra.

Il suo J’accuse infrange per sempre l’illusione del sogno americano. È il 2013. E quell’uomo sta per dire addio alla vita come la conosceva. Sei anni dopo, dalle pagine di questa intensa autobiografia, Snowden rivela il proprio ruolo nella creazione della tecnologia che ha consegnato agli Stati Uniti un’arma troppo potente per qualunque governo intenda conservarsi democratico, e cosa lo ha spinto a denunciarne infine l’esistenza.

“My name is Edward Joseph Snowden. I used to work for the government, now I work for the people. It took me nearly thirty years to realize there was a difference between the two, and when it happened, I started having some problems at work. And so now I spend my time trying to protect people from the person I once was – a spy for the CIA and the National Security Agency. If you are reading this book it is because I have done something very dangerous, for someone in my position: I have decided to tell the truth. “

How do you become the number one wanted by the most powerful security agencies in the Western world when you have been an introverted and brilliant child, a fragile and idealistic boy? When he realizes that the country he serves is betraying all the ideals he believes in, Edward Snowden, a CIA official and NSA consultant, becomes the mole of Datagate, the scandal that revealed to the world the existence of an illegal program of mass digital surveillance that allowed the US government to spy on virtually anyone on the face of the earth.

The J’accuse of him forever shatters the illusion of the American dream. It’s 2013. And that man is about to say goodbye to life as he knew it. Six years later, from the pages of this intense autobiography, Snowden reveals his role in creating the technology that gave the United States a weapon too powerful for any government to remain democratic, and what prompted him to finally denounce its existence.

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: