#zither of Lebanon

Ancestrali suoni primordiali
di afflati umani all’universo riposti
affidando all’aere
sinfonie di anime di pace
pace pretesa
pace conquistata
linguaggi comuni
senza parole
di soli suoni e vibrazioni
che spargere fiumi di apostrofi
non serve
senza sguardi negli occhi
e silenzi sovrumani
echi di possibili armonie
ora disattese.

by tania

Ancestral primordial sounds
of human inspiration to the universe hidden away
entrusting to the air
symphonies of souls of peace
peace demanded
conquered peace
common languages
without words
of only sounds and vibrations
than to scatter rivers of apostrophes
it is not needed
without eye contact
and superhuman silences
echoes of possible harmonies
now he disregarded.

by tania

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: