#How do you feel when you look at the stars?

Quando guardo le stellemi sento grata di poterle osservarescrutarecercare,sento l’anima ampliatae amplificata ad uno sguardo cosmico,sento la piccolezza della mia presenzain una enormità incommensurabile,sento il misteroche nessuna algebra contieneperché le stelle non si possono contarequantitativamentema si possono cogliere qualitativamentenella loro magnificenza.Quando guardo le stellemi perdo nell’abisso della creazionedell’origine e finedell’Alfa e Omega,mi distraggo dal immanentevagandoContinua a leggere “#How do you feel when you look at the stars?”

#Describe yourself as a tree

Come un alberotanti alberiuna giunglauna forestaambizione di querciaaspirazione di olivoflessibilità di betullaprofumo di acaciaresistenza di nocemaestria di castagnobalsamica come eucaliptorinfrescante come abetegrandiosità come sequoiadal frassino all’olmodagli alberi da fruttoagli arbustipassando per il fattore comune:il bello della biodiversità. Like a treea lot of treesa junglea forestoak ambitionaspiration of olive treebirch flexibilityscent of acaciawalnut strengthchestnut craftsmanshipbalsamic likeContinua a leggere “#Describe yourself as a tree”

#What is on your music playlist right now?

Nella mia playlist musicaletrovi il canto libero del marela voce fresca della montagnail silenzio adagio lungo la pianura,nella playlist musicaleallegra va la creativitànote calde come il solepause nevoseventi di preludioquiete nell’epilogo,tra un motivetto classicoe celtiche melodiepassando per la purificazione dei canti sacrie fanno eco gli universi con i loro suonie vibrazioni. In my music playlistfindContinua a leggere “#What is on your music playlist right now?”

#What is your favorite part about yourself?

La parte preferita di me stessaè la parte ribelle e selvaticaquella che di sé dice solo il misteroe che non si conosce mai fino in fondoperché non smette di divenire. The favorite part of myselfit is the wild and rebellious partthe one that only the mystery tells of itselfand that you never really knowbecause itContinua a leggere “#What is your favorite part about yourself?”

#Where do you go when you need solitude?

I luoghi solitari o della solitudinesono isolati o urbanizzati,dalla cameraalle campagne,preferisco i cammini lontanodai centri urbani,che sia verso i monti i colli o i mari,e se la soglia non si può varcareallora l’anima e il suo universo misteriosotra pensieri creativi e meditazione sull’Altro Oltre,i muri non sono barriere per il vagare della mente e delloContinua a leggere “#Where do you go when you need solitude?”

#Write about what makes you feel strong

Ciò che fa sentire forteè il respiro del mattinoe la gratitudinedi un nuovo risveglio,ciò che sentire forteè la forza stessadella vitae delle realtà oltre il comprensibilee visibile. What makes you feel strongit is the morning breathand gratitudeof a new awakening,what to feel strongit is strength itselfof lifeand of realities beyond the comprehensibleand visible.

#Write about a dream you remember

Scrivere di un sognotanti sono i sognialcuni luminosi altri enigmaticialcuni semplici nella lettura altri criptici e misteriosi… eppure i preferiti sono i sogni ad occhi aperti,quelli che non vuoi rinchiudere nel cassetto ma rendere vivie diventano il libro della vitaanche se non realizzati o realizzati solo in parteuno pochi nessunosono nutrimento per anima e mentemuovonoContinua a leggere “#Write about a dream you remember”

#Interview a fictional character

Gentile SS. Eminenza Onnipotente Eccellenza Diosono infinitamente grata per avere concesso questa breve intervista tra gli innumerevoli impegni. I.: Pregiatissimo Colui che è, cosa ne pensa dell’umanità? è come pensava quando l’ha creata? D.: Umanità? Io? creare? spiacente, non è stato pervenuto alcun file tra le mie creazioni attestante l’autenticità di questa umanità. Non sonoContinua a leggere “#Interview a fictional character”

#What is your favorite quote and why?

Qual è la tua citazione preferita e perché? tante sono le citazionidegne di nota eppure tutto si riconduce a: un bel tacer non fu mai scritto. (significato: la bellezza del saper tacere al momento opportuno non è mai stata lodata a sufficienza) e i latini ben dicevano:melius est tacere quam stulta dicere What’s your favoriteContinua a leggere “#What is your favorite quote and why?”