Empathy more than dead long buried

Empatia più che morta sepolta già da tempo isolamento globale mancanza di libertà di espressione regimi regimenti la memoria che manca questo mondo sconosciuto ma cosa c’è da ricordare nel vacuo vagare di apatici inconsistenti umani generazioni a perdere tra confini mai nati. Ancora una volta in più terremoti in aria di nuovi venti tempestosiContinua a leggere “Empathy more than dead long buried”