#The days I believed in

I giorni in cui ho credutoche l’impossibile diventasse possibilegrande chimerautopia come una stella cadentegrandi tormentiterribile fascinopassione struggenteanima ruggenteogni inizio porta la sua fine. Eppure continuare a provare. by tania The days I believed inthat the impossible became possiblegreat chimerautopia like a shooting stargreat tormentsterrible charmyearning passionroaring soulevery beginning brings its end. Yet keep trying. byContinua a leggere “#The days I believed in”

We will never forget it

Non lo dimenticheremo mai Non dimenticheremo nei giorni difficili chi si è fatto prossimo nell’emergenza come nella festa Non dimenticheremo chi al governo nei giorni difficili ha salvato solo se stesso il suo posto e abbandonato la sua gente Non dimenticheremo nei giorni difficili come nei prosperi la forza dei piccoli umili semplici e nonContinua a leggere “We will never forget it”

Even the king need

Intensi giorni dure battaglie il re non può cedere deve sostenere incoraggiare per primo scendere sul campo leale credibile autoritario giusto equo intensi giorni – come la tempesta – e serve un tempo di ritiro in silenzio – come la quiete – in cui discernere le gesta compiute anche il re necessita di una pausaContinua a leggere “Even the king need”

Never again… I don’t know you

Non ti conosco Giorni passati a schivarsi evitarsi quasi concentrarsi su se stessi (Narciso, oh Narciso!) chimera autorealizzazione finta libertà “faccio quello che voglio” confusi tra la gente non sentire non vedere non ascoltare non capire sfuggendo sguardi senza dirsi mai le cose in faccia messaggi in post-it abbandonati cadenti come foglie d’autunno infine ilContinua a leggere “Never again… I don’t know you”

Days in the mosaic

Se assembli i tuoi giorni vissuti progettati presenti e passati come un mosaico che cosa ottieni? un’opera d’arte come un mosaico prezioso o invece un assemblamento dissennato scombinato sconnesso? come ti vedi i tuoi giorni? come edifichi l’opera del tuo mosaico? Buon lavoro buon assemblamento tania Pizzamiglio 17 dicembre 2019     If you assembleContinua a leggere “Days in the mosaic”

In the coldest days of life…

Nei giorni più gelidi della vita, possono sbocciare le forze più travolgenti. Sotto la neve crescono muschi e licheni, finchè spuntano i bucaneve e allora è il segno atteso. Il segno dell’arrivo di una nuova primavera. I semi della neve insegnano la pazienza che trova espressione potente e irrefrenabile nell’esplosione della primavera della vita. ComeContinua a leggere “In the coldest days of life…”