Borders without borders

Confini senza frontiere Paradosso al confine essere dato come limite e varcato come viaggio confine con barriere che si dice senza frontiere libera circolazione vincolata a permessi e autorizzazioni viaggio illegale legale visto ma turistico non lavorativo ma di studio non di permanenza confini demarcati non tracciati stanno sulla carta non sulla terra in baseContinua a leggere “Borders without borders”

Cirrus metamorphosis, kafkaesque change

Metamorfosi di cirri Kafkiano cambiare repentino direzioni tumultuose animi creativi entropico volteggiare di quanti dinamici in macro trasformazioni perpetue rivoluzioni in rotazioni tra sole e mare di mezzo stanno le correnti le nuvole cumuliformi espressione di eventi linguaggio atmosferico come il dischiudersi creativo di anime umane votate alla purezza e bene della Terra. Metamorfosi kafkianaContinua a leggere “Cirrus metamorphosis, kafkaesque change”

Quote: this land is your land

article published on Treia bioregionalism attached link   http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2020/03/questa-terra-e-la-tua-terra-dal-sogno.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+BioregionalismoTreia+%28Bioregionalismo+Treia%29   “Questa Terra è la tua terra” – Dal sogno americano al sogno bioregionale…   Questa terra è la tua terra cantava Woody Guthrie negli anni quaranta girando l’America con la sua chitarra sui treni merci. Quanta strada devo percorrere prima di raggiungerla, ribatteva negli anniContinua a leggere “Quote: this land is your land”

And here it is

Ed ecco è. Ed ecco è è un cammino è un viaggio è un plasmarsi è un andare lasciare all’arte scolpire l’opera. Pianeta Terra. Ed ecco è Terra emersa Terra sommersa radici profonde steli protratti ai cieli come musica di percussioni in una corale di voci di strumenti di suoni. Ed ecco è Terra armoniaContinua a leggere “And here it is”

Deep dull strange silence

Profondo sordo silenzio precede terremoto roboante e assordante, il silenzioso lampo è preceduto da un boato di tuono, percepisci l’assenza mentre a breve il vuoto ti ingoia, una stridente pneumatico frenante prima della fine nell’impatto. Un acuto pianto di nascita, nel afono tombale addio di morte. Un buio sepolcro vuoto, una luce accecante il Risorto.Continua a leggere “Deep dull strange silence”

Mother Earth

Sia chiaro Madre Terra non ha bisogno di noi ma noi sì abbiamo necessità di Lei. Madre Terra ha se stessa vitale e bastante, noi abbiamo lei per casa, per culla, per nutrimento, per la vita. Se tu non ne hai cura è a te stesso che fai torno. Lei sopporta ma non ti salvaContinua a leggere “Mother Earth”

Sull’agricoltura

Riporto articolo pubblicato sul link qui: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/12/la-rinascita-dellagricoltura.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+BioregionalismoTreia+%28Bioregionalismo+Treia%29   La rinascita dell’agricoltura bioregionale e la vecchia “rivoluzione verde” degli scienziati, chimici e genetisti Negli anni 60 arrivano nelle campagne, dalle città gli intellettuali, persone che hanno studiato, architetti agronomi e veterinari e portano tante novità, concimi, fertilizzanti e antiparassitari di origine chimica, nuove tecniche di coltivazioneContinua a leggere “Sull’agricoltura”

Austria: no glisofato

un primo importante traguardo, che speriamo sia il primo di una serie di nuove direzioni per un ambiente meno inquinato e un sistema agricolo e industriale più sano e rispettoso dell’ambiente articolo nel link allegato qui in calce: L’Austria vieta il glifosato: che sia un modello per l’Europa