the javelin is not held back#

Voce dal sen fuggitapoi richiamar non vale:non si trattien lo strale,quando dall’arco uscì.Ipermestra, atto II, scena I [Il concetto è espresso anche da Orazio nella sua frase “la parola detta non sa tornare indietro“. La si dice sovente indicando chi si pente, tardi e invano, di parole sfuggitegli in modo inopportuno.] Pietro Metastasio (in Aforismi.meglio.it)Continua a leggere “the javelin is not held back#”

#without R in free verse

Ascoltaassolosegnidisegnipassionedi dettodi fattodi bacioleggitasti pigiatialfabeto compostoescono vocali e consonanticombinaticome note musicaliamicanteamichevolemoto ondosomente divagantepoesie non sonoo tentano l’essenzaessendo qualcosainfineuna mancanzanon è poi sì d’ostacolobypassandol’assenzacon inventivacome fantasiaanche dove è moncol’alfabetonuova feconditàcome possibilitàè dato audacementeche sia possibileche i vocaboliabbiano genesiin modo convenientesfida sfidantegioco giocosoode all’assenzafugace fuganascondimentosvelatoe la vedi in mezzo a noi manifesta.Inganno ingannevolesine qua non. Ed èContinua a leggere “#without R in free verse”

#One belt, one road

Una cintura, una strada Una cintura, una stradasenza verso, senza direzionecinge la strada case circondatela cintura ai fianchi stringe la vitanon v’è scampoa ciò che legase non si impugna il coraggio rischiosodi attraversare la giunglasenza orpelli e sentieri battuti. Destini legati. tania One belt, one road One belt, one roadwithout direction, without directionsurrounds the streetContinua a leggere “#One belt, one road”