Fog over my soul

Coltre nebbiosa scendi dagli alti limiti alla terra baciare di notte allo sguardo nascosto della luna bianca salendo sul far del giorno che si fa ballerina tra i richiami di un sole velato che non si vede dietro le nubi sovrastanti le particelle entropiche della nebbia spalmata nell’aria sopra la terra umida. Magie di acquaContinua a leggere “Fog over my soul”

Scraps of fog

Scampoli di nebbia Pensieri fumosi annebbiati. La natura ha una mirabile fotografa senza orpelli crea i bianchi e neri più belli uniti infine e confusi nei grigi uniformi tracciando ombre filiformi e talvolta annulla tutto lavagna grigia molecole di muro che puoi trapassare ma si richiude tutto attorno a te impenetrabile nulla vedi nessun odoreContinua a leggere “Scraps of fog”