The #impossible possible# – human# zoo#

Se un giornoi topi mangeranno i gattidegli aquiloni spingeranno il ventola luna scalderà la terrail sole ruoterà intorno alla lunail mare pioverà le nuvolefuochi spegnere l’acquale bocche non proferire verbole orecchie fagocitare idiozie sentiterobot costruire uomini…che mondo sarebbe… per te?Se il possibile è impossibilee l’impossibile si fa possibile … Fermati in tempoe guarda chi seicosaContinua a leggere “The #impossible possible# – human# zoo#”

Days in the mosaic

Se assembli i tuoi giorni vissuti progettati presenti e passati come un mosaico che cosa ottieni? un’opera d’arte come un mosaico prezioso o invece un assemblamento dissennato scombinato sconnesso? come ti vedi i tuoi giorni? come edifichi l’opera del tuo mosaico? Buon lavoro buon assemblamento tania Pizzamiglio 17 dicembre 2019     If you assembleContinua a leggere “Days in the mosaic”

From dusk to dawn

Dal tramonto all’alba Come un pendolo a metà il sole calato si leva e una volta levato riprende il suo cammino calante dal tramonto all’alba dall’alba al tramonto un ciclo solare in cui si spende il nostro tempo giornaliero misura del nostro destarci dal torpore del sonno nella presunzione di un nuovo giorno da vivereContinua a leggere “From dusk to dawn”

Upon awakening everything is different?

Al risveglio tutto è diverso Suonò un giorno un campanello che da tanto tempo era muto. Aprì circospetta la porta: era l’Amore, sull’uscio un mazzo di fiori di campo, un messaggio arrotolato come pergamena. Srotolando vi leggevi un breve messaggio: “davvero è tuo il cuore mio. tvb” Stupore immenso guardo stupita le parole non salgonoContinua a leggere “Upon awakening everything is different?”

Playful shadows live

Giochi di ombre vive Nella Luna proiettate al Sole disegnate da Lampade create giochi di ombre con le mani di corpi ora fermi ora camminanti giochi di ombre i segreti delle anime le poesie dei cuori fucina di pensieri nelle menti giochi di ombre come magie illusionismi giocolieri di emozioni giochi di ombre come unContinua a leggere “Playful shadows live”

Like a twig in the eyes

Come un fuscello negli occhi Occhi lacrime salate lacrime di mare salsedine sulle guance. Occhi fuoco ardente fuoco di sole luce interiore. Occhi sguardo di ghiaccio sguardo di Alture montuose gelo nel cuore. Occhi linfa vitale linfa di verdi speranze pensieri nuovi. Occhi guardano orizzonti guardano oltre anelito trascendentale. Occhi chiusi al buio occhi profondiContinua a leggere “Like a twig in the eyes”

Life in slides

Cli-click! e cominciava rullando il porta diapositive la proiezione sul muro bianco. Cli-click! manuale l’avanzare di foto incorniciate proiettate raggio luminoso sul muro tra qualche macchia di sporco. Cli-click! procedeva lo scorrere del tempo delle diapositive ordinate una dopo l’altra non più la foto in mano ma il precursore della bobina di film posando l’immagineContinua a leggere “Life in slides”

Meditating at the winter sea

Al mare d’inverno meditando Il mare d’inverno come uno stadio senza tamburi silenzioso come un concerto senza fans come un vestito senza fronzoli e colori il mare d’inverno libero da tutti gli orpelli di orgie sfrenate invasioni barbariche che depredano i suoi tesori sabbie contaminate rumore chiassoso. Il mare d’inverno come un caffè solitario aContinua a leggere “Meditating at the winter sea”

High leaves grow

Alte fronde s’elevano Tra fronde d’alberi chiome caduche come candelabri sacri rami inneggiano al cielo dal vento cullati sguardi sul mondo sguardi al firmamento raggi di sole spezzati proiettati ombre silenziose complici attrattive della luna chiome a braccia aperte saldi nelle radici rifugio per uccelli scrigni di frutti preziosi. Creazione dopo cieli, mari e terra.Continua a leggere “High leaves grow”

T of Mosaic

T di Mosaico T tasselli di mosaico sparsi uniti a immagini disegni frammentati Mosaici di frammenti dispersi su continenti differenti il mare collante Mosaici icone di futuri passati fossili di domani Mosaici irrealizzabili tasselli di umanità che non si abbinano più armonicamente restano cocci sparpagliati di collage impossibili non vi è più mano sapiente realizzatriceContinua a leggere “T of Mosaic”