#ecumenical language

Un segnoun gestoun silenziouna preghiera: sia lode a Dio rappresentato in una immagineche come icona trascende l’immanente esperienza indagata dall’estetica dell’arte,e ogni dire diventa inutilesolo un bel tacere si fa portatore di Senso. Il linguaggio dell’arteil linguaggio scrittoil linguaggio della preghieranon ha padroninon ha schiavima è un Unicumoltre ogni muro eretto dagli uomini perché ogniContinua a leggere “#ecumenical language”

Pubblicità

Lost opportunities

Intenti Dicevi sempre che mi avresti assaggiata di baci avvolta di vellutati abbracci stretta a te corpo a corpo dolcemente come una rallentata mossa degna di arti marziali adagiata a tappeto la realtà enormi distanze esitazioni inconcludenti vagare su vacui discorsi lungi da un minimo sfioramento o stretta di mano la summa delle incertezze eContinua a leggere “Lost opportunities”