#of a time that will come back

Scivolano notedi dita sul pianocome ruscelli zampillaredi vibranti paroleche anima scuotonomemorie ancestralicome epiche storiedi radici persein roccia scalfitiche l’acqua smussaal vento depostedi un tempoche tornerà. by tania Notes slipof fingers on the floorlike gushing streamsof vibrant wordswhat a soul they shakeancestral memoriesas epic storiesof lost rootsin scratched rockthat the water smoothsto the wind depositedof aContinua a leggere “#of a time that will come back”

#memory dies

Nel virtualela memoria muorenon rimane nulla basta spegnere la correntee cancellare tutto. Nelle relazionie nella storia scrittase non il memorialecerto restano ricordi tramandabili. by tania In the virtualmemory diesnothing remains just turn off the powerand delete everything. In relationshipsand in written historyif not the memorialcertain memories remain handed down. by tania

#Naive of the essential#

Se anche Dio fosse nei Cieliqui in terra ci sono miscredenti uomini. Avere tempooessere tempo? Arte minimaleossimoriil bello nel bruttoil brutto nel bello. Liberi tasselli di dominocadendo indipendentementeplastica danza nel fluirelungo schemi asimmetrici. Naif dell’essenzialespogliato di fronzoli come orpellil’infinitezza squisitadel nero ombra di linee netteritagliando scampoli sul blu notte. Trasparenze vitreeguardando di sottovedendo di sopraattraverso.Continua a leggere “#Naive of the essential#”

#Torn Life

Vita strappataa morsibrandelli di scampoliin frammenti di ricordifugaciramminghi lungo la viadepredati dell’ieriil domani non ancora datodove va l’animae dov e va il corpobrulicano pensieria nulla è valso civilizzarsidi cuori inselvatichiti tania P. Torn lifein bitesshreds of remnantsin fragments of memoriesfleetingramming along the wayplundered yesterdaytomorrow not yet givenwhere the soul goesand where the body goesteeming withContinua a leggere “#Torn Life”

Unspecific

Aspecifici Quandoinfinel’uomo e l’umanitànon sarannopiù funzionalinè utili,sostituibilidalla chimerauomo-macchina tu chi sarai?tu dove sarai?tu come ti sentirai? un tiltun malfunzionamentoun difettoe un robotdiventa tombaper l’ingegneremeccanicosuo generatore esterno. Nessuna gravidanzaun’assemblaggio di qualcosache rende aspecifici. Prigioni all’apertodi false ideologiequantisticamentefallitiper cimitericolmi di buoni propositie cattive applicazioni. Un bullone persostava sul manto asfaltatodi una strada trafficataproiettato da un pneumaticoha colpitoeContinua a leggere “Unspecific”

Autumn on the table, warming the atmosphere

Autunno in tavola riscaldando l’atmosfera In autunno, mentre la natura cambia colori per disporsi alla silente nudità dell’inverno, di chiome spoglie che rendono ancora più brillante il colore smeraldo di pinete e cipressi, ecco che tradizionalmente in tavola la zuppa è regina delle serate. Per tradizione, novembre nella regione Friuli, vedeva la macellazione dei suiniContinua a leggere “Autumn on the table, warming the atmosphere”

Once upon a time … forgotten memories. Workers from Croatia and Friuli

C’era una volta anche un’altra Italia. Laguna di Marano, vicino a Grado, bassa friulana, nord-est d’Italia. Un piccolo paesino, come una perla, affacciato sul Mar Adriatico, braccio di mare del bacino più grande detto Mediterraneo, caratterizzato da acque fredde e fluttuare del mare piatto o increspato caratteristici, contenuto tra la costa italiana e quella deiContinua a leggere “Once upon a time … forgotten memories. Workers from Croatia and Friuli”

Once upon a time…no indeed we are at a time today of book influencer

C’erano una volta i cantori orali delle storie migliori delle fiabe avvincenti dei miti legendari c’erano la volta dopo i narratori di libri di nuove storie reali o fantasy di scenari storici o opere teatrali c’erano poi la volta successiva gli scrittori e parlatori di recensioni di libri di agende letterarie c’erano la volta ulterioreContinua a leggere “Once upon a time…no indeed we are at a time today of book influencer”