#What is a treasure that has been lost?/Cos’è un tesoro che è stato perso?

Cos’è un tesoro che è stato perso? «Vanità delle vanità, dice Qoèlet,vanità delle vanità, tutto è vanità».Come faronelle condotte di vitaquesto versettopermette di discernereciò che ha valoreda ciò che è effimero.Vagando ramingai sentieri di questa vitasolitariaconcesso è statodi vivere di essenziale.Eppure vi sonoricordi o persone,luoghi o momenti,che non tornano o sono lontanie ti accorgidi preservarliContinua a leggere “#What is a treasure that has been lost?/Cos’è un tesoro che è stato perso?”

Pubblicità

#colors that do not fade/цвета, которые не тускнеют

Tinte in chiari e scuricome negativi di diapositivecreare coreografie significativesemplicisenza fronzoliatmosfere anticatecome fotografie espressiveincisive memoriefisse nei tempisenza coloriche non sbiadisconosobria esterioritàa far trapelarevivaci animecolorati cantigioiosi ritmidove l’attenzione si concentrae gli sguardi si fanno intensi.Luci sul palcole danze hanno inizioin avvincenti melodiearmonie della steppariscaldando i freddi coloricome un focolarecuore della casache pur sempreriunisce tutti attornoin unaContinua a leggere “#colors that do not fade/цвета, которые не тускнеют”

#Running after what you cannot have

Rincorrendo ciò che avere non si puòperdendo quello che haidimentico del passatoseppellendo ricordisenza identità di originenessun memoriale. by t. Running after what you cannot havelosing what you haveforget the pastburying memorieswithout identity of originno memorial. by t.

#of a time that will come back

Scivolano notedi dita sul pianocome ruscelli zampillaredi vibranti paroleche anima scuotonomemorie ancestralicome epiche storiedi radici persein roccia scalfitiche l’acqua smussaal vento depostedi un tempoche tornerà. by tania Notes slipof fingers on the floorlike gushing streamsof vibrant wordswhat a soul they shakeancestral memoriesas epic storiesof lost rootsin scratched rockthat the water smoothsto the wind depositedof aContinua a leggere “#of a time that will come back”

#memory dies

Nel virtualela memoria muorenon rimane nulla basta spegnere la correntee cancellare tutto. Nelle relazionie nella storia scrittase non il memorialecerto restano ricordi tramandabili. by tania In the virtualmemory diesnothing remains just turn off the powerand delete everything. In relationshipsand in written historyif not the memorialcertain memories remain handed down. by tania

#Naive of the essential#

Se anche Dio fosse nei Cieliqui in terra ci sono miscredenti uomini. Avere tempooessere tempo? Arte minimaleossimoriil bello nel bruttoil brutto nel bello. Liberi tasselli di dominocadendo indipendentementeplastica danza nel fluirelungo schemi asimmetrici. Naif dell’essenzialespogliato di fronzoli come orpellil’infinitezza squisitadel nero ombra di linee netteritagliando scampoli sul blu notte. Trasparenze vitreeguardando di sottovedendo di sopraattraverso.Continua a leggere “#Naive of the essential#”

#Torn Life

Vita strappataa morsibrandelli di scampoliin frammenti di ricordifugaciramminghi lungo la viadepredati dell’ieriil domani non ancora datodove va l’animae dov e va il corpobrulicano pensieria nulla è valso civilizzarsidi cuori inselvatichiti tania P. Torn lifein bitesshreds of remnantsin fragments of memoriesfleetingramming along the wayplundered yesterdaytomorrow not yet givenwhere the soul goesand where the body goesteeming withContinua a leggere “#Torn Life”

Unspecific

Aspecifici Quandoinfinel’uomo e l’umanitànon sarannopiù funzionalinè utili,sostituibilidalla chimerauomo-macchina tu chi sarai?tu dove sarai?tu come ti sentirai? un tiltun malfunzionamentoun difettoe un robotdiventa tombaper l’ingegneremeccanicosuo generatore esterno. Nessuna gravidanzaun’assemblaggio di qualcosache rende aspecifici. Prigioni all’apertodi false ideologiequantisticamentefallitiper cimitericolmi di buoni propositie cattive applicazioni. Un bullone persostava sul manto asfaltatodi una strada trafficataproiettato da un pneumaticoha colpitoeContinua a leggere “Unspecific”

Autumn on the table, warming the atmosphere

Autunno in tavola riscaldando l’atmosfera In autunno, mentre la natura cambia colori per disporsi alla silente nudità dell’inverno, di chiome spoglie che rendono ancora più brillante il colore smeraldo di pinete e cipressi, ecco che tradizionalmente in tavola la zuppa è regina delle serate. Per tradizione, novembre nella regione Friuli, vedeva la macellazione dei suiniContinua a leggere “Autumn on the table, warming the atmosphere”