R. L. Stevenson: There is a kind of living dead

ROBERT LOUIS STEVENSON Elogio dell’ozio Esiste una specie di morti viventi, di gente banale che a malapena ha coscienza di esistere se non nell’esercizio di qualche occupazione convenzionale. Portateli in campagna o imbarcateli su una nave e vedrete quanto si struggeranno di nostalgia per il lavoro o il loro studio. Non sono mossi da curiosità,Continua a leggere “R. L. Stevenson: There is a kind of living dead”

Pubblicità