Quote: There is often talk of the consolation that …

Si parla spesso della consolazione che alcuni trovano a credere nel paradiso. Si scorda la consolazione che altri provano a non credere all’inferno.ndr. Henry de Montherlant in Carnets (1930-1972) There is often talk of the consolation that some find to believe in heaven. Forget the consolation that others try not to believe in hell.ed. HenryContinua a leggere “Quote: There is often talk of the consolation that …”

Do you remember how happy you were when you were happy?

Ti ricordi quando sei stato felice? e Ti ricordi quanto sei stato felice? piovono lamenti imprecazioni dannazioni eppure ogni vita ha trapassato sorrisi e momenti unici che ti rivestono di perfetta letizia. Ti ricordi quanto sei stato felice quando sei stato felice? tania P.   Do you remember when you were happy? is Do youContinua a leggere “Do you remember how happy you were when you were happy?”

Empathy more than dead long buried

Empatia più che morta sepolta già da tempo isolamento globale mancanza di libertà di espressione regimi regimenti la memoria che manca questo mondo sconosciuto ma cosa c’è da ricordare nel vacuo vagare di apatici inconsistenti umani generazioni a perdere tra confini mai nati. Ancora una volta in più terremoti in aria di nuovi venti tempestosiContinua a leggere “Empathy more than dead long buried”

Remember me when

Ricordati di me al risveglio quando condividevamo la stessa alba una colazione calda un sorriso un saluto Ricordati di me quando attendi al tuo pasto quotidiano che condividavamo che trovavi cucinato con un sorriso un’attenzione Ricordati di me quando indossi bucato appena fatto tra i profumi di aria fresca e lavanda aromatica cotone e setaContinua a leggere “Remember me when”

Pitted shoes

Scarpe bucate La vita non è un insieme di date un accumulare giorni di calendario un sommare giorni mesi anni La vita è un cammino un scrivere capitoli un narrare poi le storie La vita è il vissuto esperito e sperimentato attraversato La vita come un paio di scarpe nuove consumate La vita passo dopoContinua a leggere “Pitted shoes”

Stories of benches like certain solitudes

Storie di panche. A volte ci sono solitudini che assomigliano a una panca. Una panca vuota in un parco affollato, mentre bambini festanti giocano sul prato, accanto. La panca accoglie. Accoglie stagioni e storie. La panca forte sotto i soli cocenti d’estate, resiste ai gelidi inverni. Vive la freschezza della primavera e contempla i raccoltiContinua a leggere “Stories of benches like certain solitudes”

Memories

Memorie Le memorie sono diverse dai ricordi. Ricordare è conservare nella memoria, attingere a momenti, esperienze, fatti, accadimenti vissuti, li vedo come osservarli in una fotografia, in un libro di segreti. Le memorie sono certamente funzioni psichiche, e riproducono nella mente esperienze passate e nel corpo fanno vibrare le emozioni ed energie come un ecoContinua a leggere “Memories”