Crying sky

Cielo piangente Piove un torrentesul tetto percuotegravità che la terravuole dissetaresulle tegole scivolanole particellescorrendolibere e selvagge2 atomi idrogeno1 atomo ossigenolegame covalente polare. Nulla frenala creativitàin stato liquidod’insaziabile acquache plasma il suo divenireincontaminatoveicolandosiconforme alle formeche attraversapassava oltreoviene trattenutaoppure fuggein sfuggente vaporenella nebbiasi allontanta restandopermeata in tutto. Piove sui rossi laterizipiove sui marciapiediselciati allagatipiove sul voltopioggia lavacrodiContinua a leggere “Crying sky”

Kahlil Gibran: trees are lyrics …

Gli alberi sono liriche che la terra scrive sul cielo. Noi li abbattiamo e li trasformiamo in carta per potervi registrare, invece, la nostra vuotaggine.ndr. Kahlil Gibran Trees are lyrics that the earth writes on the sky. We break them down and turn them into paper to be able to register our emptiness instead.ed. KahlilContinua a leggere “Kahlil Gibran: trees are lyrics …”

Each moon has its stars

Ogni Luna ha le sue stelle attrattiva alla terra accende la notte del riflesso del Sole ritma fasi tra quarti, calanti, levanti eclissi c’è chi ancora la cerca nel pozzo. tania P. Each moon has its stars attractiveness to the earth lights up the night of the reflection of the sun rhythm phases between quarters,Continua a leggere “Each moon has its stars”

One day in May the sky disappeared and the earth became grazing

Un giorno di maggio il cielo sparì e si fece radente la terra. Di carbone grigio nero coltre coperto cielo rabbuiato cupo farsi notte a giorno sole che nascosto all’occhio sta sovrasta nuvole d’oltretomba scure affermando la sua luminosità trapassante lo strato infrapposto a dire che è ancora giorno e non notte a ogni scandireContinua a leggere “One day in May the sky disappeared and the earth became grazing”

Perfumes. Scent of rain

Profumo di pioggia Arrabbiato il cielo riversa torrenti di acqua violenta picchiante la terra come schiaffi tuonando borbottando ruggendo nessuno replica tutti tacciono spettatori ignari di uno spettacolo gratuito a sorpresa o forse il cielo riversa canti di gioia in cadente pioggia la terra purificante bacio bagnato portando aria fresca pulita lavando dissetando terra zuppaContinua a leggere “Perfumes. Scent of rain”

High altitude kiss

Bacio ad alta quota Bacio ad alta quota il cielo al firmamento, l’aquila al vento delle cime, l’anima allo spirito libero. Bacio ad alta quota aleggia sulle acque, accarezza gli irti crinali, sfiora dove vuole. Bacio ad alta quota labbra su labbra, occhi negli occhi, cuore a cuore. Bacio ad alta quota un paracadute oveContinua a leggere “High altitude kiss”

Count the Stars

Conta le stelle e scoprirai di te conta le stelle e saprai quanti occhi ti guardano conta le stelle e capirai la grandiosità conta le stelle e imparerai la resistenza conta le stelle e camminerai la perseveranza conta le stelle e incontrerai l’abbondanza conta le stelle e allenerai il discernimento conta le stelle del firmamentoContinua a leggere “Count the Stars”

Shining sky

Cielo luccicoso Dicembre tinge di luccichii il firmamento come paillettes all’aria lustrini al cielo appesi strass cadenti brillanti proiettano disegni scritte figure ciondoli chiassosi deco di strade in città guerra di luci lapislazzuli di inutilità brillano finti propositi impiccati a fili di corrente elettrica incornicianti viali di città contro lo spreco i governi innalzano ilContinua a leggere “Shining sky”

Diving / Immersioni

Immersioni Immersioni nella veglia nella dormienza nella vita più e più volte. Immersioni nel mare dell’oceano nell’oceano della conoscenza nell’abisso della ignoranza nel bene e nel male. Immersioni in apnea con l’ossigeno sulle vette sui fondali tra fiumane di gente. Immersioni part-time full-time a turni a chiamata occasionali. Immersioni nella forza nella debolezza nel coraggioContinua a leggere “Diving / Immersioni”

A dark sky downfalls

Un cielo cupo cade addosso L’ira di Giove Pluvio sull’umanità tuono suo voce lampo sua lancia trema oh mondo infausto il divino stende la sua mano potente sull’iniqua gente temi l’ira cosmica che l’alterigia non accetta ne edonistici presuntuosi che si ergono a idoli ah turbe schianti di deflagrazioni nere nubi turbinanti venti di tempesteContinua a leggere “A dark sky downfalls”