#the stairs of youth

Sono salita lungo le scale della giovinezzalungo le quali invecchiala precarietà del corpolasciando sempre più liberal’anima che tutto vivifica. by tania I went up the stairs of youthalong which it agesthe precariousness of the bodyleaving more and more freethe soul that vivifies everything. by tania

Pubblicità

#I went down, giving you my arm, at least a million stairs

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scalee ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio.Il mio dura tuttora, né più mi occorronole coincidenze, le prenotazioni,le trappole, gli scorni di chi credeche la realtà sia quella che si vede. Ho sceso milioniContinua a leggere “#I went down, giving you my arm, at least a million stairs”

#steps beat burnt sand

gradinidi battutasabbia bruciataimpronte svanireaffondando il piedetra granuliove percolaogni pesoalla conquista della leggerezzatrattenuti come radici radicates’alzano bracciacome chiome al ventonello stupore dell’avanzaresia salendosia scendendoscaledi sabbia bruciatabattuta. by tania stepsbeatburnt sandfootprints vanishsinking the footbetween granuleswhere it percolatesevery weightto conquer lightnessheld like rooted rootsarms riselike hair in the windin the amazement of advancingboth going upboth coming downstairsof burntContinua a leggere “#steps beat burnt sand”

Stairs yes stairs no

La vita è un percorso fatto di salite e discese di monti con le valli e pianure di scalini che a volte si sale a volte si scende si dice sempre in ascesa ma ci sono le verità delle discese e talvolta lungo la via di salita passo dopo passo come una scala avviene unaContinua a leggere “Stairs yes stairs no”