Quote: tell me, aedo

Narrami, aedo… Una mano liscia un tamburo. Comincia a ruotare vorticosamente isolando una tensione. Subentra un aedo, il silenzio è palpabile. C’è una scintilla nei suoi occhi fermi che trattengono la tensione del tamburo. Il pubblico col fiato sospeso attende. Quale sarà la storia? Chi lo possederà questa volta? Chi canterà? ndr. Scuola Omero TellContinua a leggere “Quote: tell me, aedo”

Pubblicità

Tell her anyway

Dille comunque pensieri pensati e trattenuti parole in bocca e non dette abbracci frementi e poi trattenuti poesie nell’anima e poi inespresse dille comunque per lei dille anche se temi la risposta anche se hai paura di dirti dille comunque ora che c’è prima che non ci sia più lei non ha mai saputo quelloContinua a leggere “Tell her anyway”