#The immeasurable banality

L’incommensurabile banalitàdi questa superflua contemporaneitàdell’insostenibile superficialità di vivere. Quanto inacidito è questo naufragarin torbie politichee meschine economie. Dissento. DIscordo. Mi dissocio. t. P. The immeasurable banalityof this superfluous contemporaneitythe unsustainable superficiality of living. How sour is this shipwreckin political troublesand petty economies. I disagree. I forget. I disassociate myself. t. P.

#With the lights out

A luci spente A luci spentela verità dell’oscuritàdel buio che parla sinceronon vistonon identificato.A luci spentesi accende un mistero svelatodi un segreto rivelatol’altro aspetto delle luci accesecome il dritto al suo rovescio.A luci spenteil tempo della dormienzao della veglia vigileosservando ciò che non si vedeascoltando le voci dell’oscurità.A luci spenteil sipario si chiudee dietro leContinua a leggere “#With the lights out”

#Who doesn’t cry doesn’t see

“Chi non piange non vede“ndr. Victor Hugo ed io aggiungerei: chi non piange non vede e non conosce (non capisce). su questa massima nasce la composizione di canto e musica Lagrima, in lingua sarda. “Who does not cry does not see“ed. Victor Hugo and I would add: he who does not cry does not seeContinua a leggere “#Who doesn’t cry doesn’t see”

#hold hands

Imparare a tenersi per manotornare a tenersi per mano unisce ciò che il nemico separaè speranza di relazioni empaticheè come una certezza lungo il cammino della vita è superare pregiudizie sapere condividerecome quando si pezza il pane assieme. Un gesto semplicidi vicinanza e presenzatocco leggero senza invadenza. t.P. Learn to hold handsgo back to holdingContinua a leggere “#hold hands”

#Naive of the essential#

Se anche Dio fosse nei Cieliqui in terra ci sono miscredenti uomini. Avere tempooessere tempo? Arte minimaleossimoriil bello nel bruttoil brutto nel bello. Liberi tasselli di dominocadendo indipendentementeplastica danza nel fluirelungo schemi asimmetrici. Naif dell’essenzialespogliato di fronzoli come orpellil’infinitezza squisitadel nero ombra di linee netteritagliando scampoli sul blu notte. Trasparenze vitreeguardando di sottovedendo di sopraattraverso.Continua a leggere “#Naive of the essential#”