The bricks are silent

Tacciono i mattoni le storie che passano radenti i loro muri le storie dentro le mura tacciono i sassi le gioie dimenticate lungo i sentieri i dolori pianti su vuote panchine abbandonate alla decadenza tacciono le pietre rocciose le speranze sepellite sotto coltri di niente i sogni non più sognati e lasciati cadere nei sottofondiContinua a leggere “The bricks are silent”

City streets burn

Luoghi di città Le città deserte pullulano di uomini nascosti nel buio delle catacombe, le lampade riposte sotto il moggio. La vita aleggia sulle acque, soffio vitale sulla terra dello Spirito di Verità. Le città ruderi affollate di genti nel gelo di asfissianti scantinati. La vita è nella Luce e scorre dalle profondità alla superficieContinua a leggere “City streets burn”