the javelin is not held back#

Voce dal sen fuggitapoi richiamar non vale:non si trattien lo strale,quando dall’arco uscì.Ipermestra, atto II, scena I [Il concetto è espresso anche da Orazio nella sua frase “la parola detta non sa tornare indietro“. La si dice sovente indicando chi si pente, tardi e invano, di parole sfuggitegli in modo inopportuno.] Pietro Metastasio (in Aforismi.meglio.it)Continua a leggere “the javelin is not held back#”

#Nothing is written. Everything is said

Voce che si fermain una strada che muore, senza uscitao senza continuazione, anche il labirintoha la sua fineo forsenon ha mai avuto un inizio, libero Minotaurosui reticoli dei vicolidel mondo, eco che non ritornadi uno scheletro che vive, nessun rimbalzoda pareti come gomma. Quelli tornanoraccontano storieche non sannodel miliardesimo pianetadella decima galassia. Tutto luccicadi chimeraContinua a leggere “#Nothing is written. Everything is said”

Mars as an archangel

Passi decisi sulla terra trema come pelle di tamburo percossa all’inno di marcia Passare accanto come tsunami di forza che trascina con se i vivi restano a sè i morti Anima come tuono segue il lampo voce autoritaria di gentil impavido cuore forti mani delicate nell’accogliere potenti nell’abbattere i malvagi. Sia un mondo migliore! IoContinua a leggere “Mars as an archangel”