#The mirror looks at me

Lo specchio mi guardae non favella,l’acqua mi bagnae scorre via,il fuoco mi scaldae resta cenere,il pane mi sfamanon una briciola persa,il freddo mi pizzicae permane in silenzio,il sole mi illuminamentre percorre il suo viaggio,la luna mi tinge mi attraee brilla nel suo argento,il cammino mi trasportae il sentiero non ha mai fine,l’albero mi sfiora dellaContinua a leggere “#The mirror looks at me”

Pubblicità

#that imperceptible taste of eternity

Quel impercettibile sapor di eternità Accarezzar l’ariafuggevole tra le ditacome acqua di pioggiascorre sul corpogreto di sassidove scivola viapercolandonei profondi silenzi vitalipercorrendo rivoli di esperienzescavate come solchiin percezioni tangenticome lo sfiorar di raggi di solesintetizza energie magmaticheche affioran ancorchénella vigile dormienzasprofondi nel misteroe un non sapere che ti perseguitaanelando la saggezza carpireturbolenze come tachicardia cerebraleeContinua a leggere “#that imperceptible taste of eternity”

#Rive, rivals

rīvālis: sostantivo, confinante per mezzo di una riva, chi ha l’uso in comune della stessa acqua per l’irrigazione dei campi ed entra in contesa; in senso figurato, rivale in amore.Aggettivo: di ruscello.ndr. Dizionario LatinoRivale: rivalis (der. di rivus «ruscello»), chi spartisce con altra persona l’acqua d’un medesimo ruscello, a scopi agricoli. In senso stretto, chiContinua a leggere “#Rive, rivals”

#games of contrasts

Nuvole disertano cielosole risplendeacqua seccaterra inariditafermo ventoafa entropicaansima gentealberi senza ombraevapora asfalto roventetrasuda nienterotolando in cerca di frescurabottiglie d’acqua a congelarefingendo ristoroscende la temperaturadi una sera settima di luglio. by tania Clouds desert the skysun shinesdry waterwithered earthstill windentropic heatpeople panttrees without shadeevaporates hot asphaltexudes nothingrolling in search of coolnesswater bottles to freezepretending to beContinua a leggere “#games of contrasts”

#something special to tell

Serenamente contemplava la corrente del fiume;mai un’acqua gli era tanto piaciuta come questa,mai aveva sentito così forti e così bellila voce e il significato dell’acqua che passa.Gli pareva che il fiume avesse qualcosa di speciale da dirgli,qualcosa ch’egli non sapeva ancora,qualcosa che aspettava proprio lui.Hermann Hesse He serenely contemplated the current of the river;never hadContinua a leggere “#something special to tell”

hydrolytic# life#

Picchietta sul tettola pioggia bussandonessuna porta da aprirese sei fuori nel mondopiove musicaritmo di goccerimbalzano e scorronocosì come l’acqua tra le manila vita percolain ogni micro opercolo della terrae volteggia leggiadra nell’aere Tap on the roofthe rain knockingno door to openif you are out in the worldit’s raining musicrhythm of dropsthey bounce and slideas wellContinua a leggere “hydrolytic# life#”

#The Soul of Water

Infrange l’ondail silenzio del mareeppure non avanza oltrenè ritorna troppo indietrobasculandonella sua brumacome nebbiolinaa voler scalarela via asceticatrascendendo il marein uno slancio spiritualeanima spumeggianteche a nessuno scoglioè dato trattenereflutto che avvolgeanche ruvide taglienti roccee accarezza il marema come spirito di vitascorre dove vuolee plasmando la pietranon si lascia plasmaresi accomoda al contenitorema non si lasciaContinua a leggere “#The Soul of Water”

#Influence? mother nature gives remedies#

Influenza? madre natura dona dei rimedi: broccoli timo, rosmarino ed eucalipto zenzero miele di acacia, miele di castango infuso di fiori di sambuco artiglio del diavolo salice bianco aglio (sia bianco che rosso) frutta e verdur fresche di stagione prediligendo quello che si può consumare crudo frutta secca con guscio (mandorle, noci, nocciole, pistacchi ecc.)Continua a leggere “#Influence? mother nature gives remedies#”