#not knowing how to swim the world

Salpa la vitaarena l’ideadecolla il sognoplana l’agireal trivioscegliere tuttoraggiungere nienteeco di montagnaflutti di scoglieramare brucianteallagati collidi cimadi fondonon resta checamminarenuotando il mondomanon so nuotaredolce salsedinespande bucoliche atmosfereproiezione di lunadel sole mentoresecco il pozzocolmo il calmierebrocca traboccadissetarmi non possodubbio dubbitanteteoria vacillante meglio vagabondare by tania Set sail for lifestrand the ideathe dream takes offplan actionat theContinua a leggere “#not knowing how to swim the world”

#Stone flows in rivers of light

Pietra scorrein fiumi di luceanfratti innervatieppure viveogni granello graniticoe onde luminosesurfeggianointonacando paretiscavatedi pietrain colori sfumatidella forza del soleed energia della terraopera unicain atto uniconel kaniontra le lande del pianeta. by tania Stone flowsin rivers of lightinnervated ravinesyet it liveseach granitic grainand light wavessurfplastering wallsexcavatedstonein gradient colorsof the strength of the sunand earth energyunique workin aContinua a leggere “#Stone flows in rivers of light”

fearless life#

Impetuosacome temporale primaverilesi risveglia una vitagiovanilenegli anni dell’avanzare freneticozampillandocome esili dita strimpellarearmoniche noteal piano suonatepensieri turbinosiin lenti respirispensieratezza liberatoriache schemi evadee vecchiaia non conoscespiriti selvaggiribelli come i flutti delle ondepotenti abbracciano la scoglieralasciando un tenero velo di carezza Impetuouslike a spring storma life awakensyouthin the years of frenetic advancementgushinglike slender fingers strummingknown harmonicsplay the pianowhirlwindContinua a leggere “fearless life#”

Shock wave, in the bottle

Onda d’urto, in bottiglia Come un’onda giunge e riparte la forza e la debolezza la gioia e la tristezza il bene e il male come un’onda svegliarsi addormentarsi andare tornare pensare emozionarsi come un’onda va e viene il pieno e il vuoto il tempo e l’eterno la presenza e l’assenza come un’onda via vai essaContinua a leggere “Shock wave, in the bottle”