Do not say a word more

Non dire una parola

Il riverbero della tua grave voce
ruvida come una parete graffiante
infrange i Templi dei sacri silenzi
dell’Ascolto della Sapienza.

Per favore,
smettila di fare rumore di valanghe
di vuote parole.
Orsù taci!
e pure tu Ascolta
la voce del Silenzio.

 

by tania Pizzamiglio

 

Do not say a word

The reverberation of your grave voice
rough as a scratching wall
it breaks the Temples of sacred silences
of Listening to Wisdom.

Please,
stop making avalanches
of empty words.
Come on, shut up!
and you too listen
the voice of silence.

by tania Pizzamiglio

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: