#Two birds with one stone … or more beans for a bite?

Due piccioni con una fava… o più fave per un boccone?

Pasta integrale su letto di fave

Pasta integrale lunga (spaghetti grossi e fettuccine)

per condimento vegetariano della pasta:
pomodori secchi carnosi
sedano costa e foglie
carota
cipolla
origano secco
peperoncino
timo fresco
alici
olio e.v.o.

Fave con:
sedano costa
cipolla
buccia di limone per la cottura
carota
2 foglie di salvia fresche
timo fresco
rosmarino fresco
pepe nero in grani macinato al momento
santoreggia fresca
3 chiodi di garofano

contorno:
lattuga con carota e costa di sedano
conditi con spirulina, aceto di mele non filtrato e olio e.v.o

Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua, aggiungendo a metà o verso fine cottura un pizzico di sale integrale marino o sale dell’Hymalaya o meglio i sali mescolati

sugo vegetariano per la pasta:
in una pentola antiaderente, inserire un trito di cipolla, carota, sedano e riporre in una pentola antiaderente
aggiungere i pomodori ammollati qualche minuto, tagliati a listelle sottili
aggiungere peperoncino intero secco sbriciolato
aggiungere una manciata di pinoli italiani lunghi
e avviare cottura a fuoco o induzione media (iniziato con punto 7 e abbassato a 5, per mantenere caldo in attesa della pasta programmare su valore 3)
Appassire le verdure senza abrustolirle o modificarne sapore e colore (ho utilizzato pochi cucchiai – 2/3 – di acqua di cottura delle fave)
a termine cottura incorporare 3-4 alici sott’olio (in base qualità e grandezza) e origano secco, qualche foglia di timo fresca e trito di foglie di rosmarino fresco

quando è pronta la pasta, scolare e incorporarla al sugo e aggiustare di olio e.v.o. q.b.

fave: io le ho sciacquate e ammollate il giorno prima per renderle più teenre e ridurre tempi di cottura. In acqua q.b. lessare le fave (60 minuti). Ad avvio bollore aggiungere chiodi di garofano, salvia, santoreggia in ramo, scorze di limone tagliato a metà (il succo del limone è stato utilizzato per una spremuta arancia-limone).
A 10 minuti da fine cottura eliminare scorze, chiodi di garofano, salvia, santoreggia (nel mio caso si è sciolta per cui ho tolto solo rametto spoglio) e aggiungere trito di aromi: cipolla, carota, sedano costa, un pizzico di sale integrale, timo foglie fresche, trito foglie di rosmarino fresco, pepe nero in grani macinato al momento (cumino dei prati facoltativo).

Impiattare ponendo tre cucchiai di fave su fondo piatto e coprire con gli spaghetti conditi.

La cottura dolce e gli aromi e spezie sprigioneranno un bouquet irrestibile ed avvolgente, un vero viaggio di meditazione ed estasi tanto per il palato che per i sensi.

Per amanti del vino:
un rosso deciso e corposo, preferibile
un bianco secco dal tono sicuro, in alternativa

buon appetito,

tania

Two birds with one stone … or more beans for a bite?

Wholemeal pasta on a bed of broad beans

Long wholemeal pasta (large spaghetti and fettuccine)

for vegetarian pasta dressing:
fleshy dried tomatoes
celery stalk and leaves
carrot
onion
dried oregano
chili pepper
fresh thyme
anchovies
extra virgin olive oil.

Broad beans with:
celery coast
onion
lemon peel for cooking
carrot
2 fresh sage leaves
fresh thyme
fresh rosemary
freshly ground black peppercorns
fresh savory
3 cloves

side dish:
lettuce with carrot and celery stick
seasoned with spirulina, unfiltered apple cider vinegar and extra virgin olive oil

Cook the pasta al dente in plenty of water, adding a pinch of whole sea salt or Hymalaya salt or better the mixed salts halfway or towards the end of cooking.

vegetarian pasta sauce:
in a non-stick pan, add chopped onion, carrot, celery and place in a non-stick pan
add the tomatoes soaked for a few minutes, cut into thin strips
add dry crumbled whole chilli
add a handful of long Italian pine nuts
and start cooking over a fire or medium induction (started with point 7 and lowered to 5, to keep warm while waiting for the pasta program on value 3)
Dry the vegetables without grinding them or changing their flavor and color (I used a few tablespoons – 2/3 – of cooking water from the beans)
when cooked, add 3-4 anchovies in oil (based on quality and size) and dry oregano, a few fresh thyme leaves and chopped fresh rosemary leaves

when the pasta is ready, drain and add it to the sauce and add extra virgin olive oil. q.s.

broad beans: I rinsed and soaked them the day before to make them younger and reduce cooking times. In water to taste boil the beans (60 minutes). At the start of the boil, add cloves, sage, savory in a branch, lemon peel cut in half (the lemon juice was used for an orange-lemon juice).
At 10 minutes from the end of cooking, remove the peel, cloves, sage, savory (in my case it has melted so I only removed the bare sprig) and add chopped herbs: onion, carrot, celery, a pinch of whole salt, fresh thyme leaves, chopped fresh rosemary leaves, freshly ground black peppercorns (caraway optional).

Serve by placing three tablespoons of broad beans on a flat bottom and cover with the seasoned spaghetti.

The sweet cooking and the aromas and spices will release an irresistible and enveloping bouquet, a real journey of meditation and ecstasy for both the palate and the senses.

For wine lovers:
a strong and full-bodied red, preferable
a dry white with a confident tone, alternatively

enjoy your meal,

tania

Pubblicato da taniapizzamiglio

IPHM member, EBSA member, naturopath, holistic operator, HSE technician, education and social communication assistant, ed. mindfulness, op. international cooperation development projects, etc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: